Villa Antonietta chiamata anche Villa Molinari è una delle dimore storiche più antiche di Laglio (paese sul Lago di Como celebre anche come luogo di villeggiatura dell'attore statunitense George Clooney): un gioiello, che sorge vicino a Villa Oleandra, direttamente sul Lago di Como. La villa edificata alla fine del 1800 è di oltre 1500 mq, si sviluppa su cinque piani e gode di un ampio parco che si affaccia sul Lago.

Il prestigioso e imponente immobile color giallo è posto a valle della statale Regina, collocato oltre la punta di Torriggia in direzione di Brienno, con un ampio parco direttamente a lago dove si trovano le darsene. La posizione è aperta verso un largo orizzonte che spazia verso Argegno da una parte e Nesso dall'altra fino all'Isola Comacina e alla punta del Balbianello mentre sulla sponda opposta si intravedono le linee del promontorio bellagino.

Fino agli anni '30 Villa Molinari ospitava il prestigioso Albergo Savoia, ospitando una facoltosa clientela internazionale nell'ambito di una confortevole struttura ricettiva. Poi la guerra ha portato dei cambiamenti di destinazione, ma sono tuttora apprezzabili le linee architettoniche con ornamenti e fregi in stile liberty e soprattutto l'imponenza dell'immobile unico nel suo genere nel Lago di Como.

Proprietaria dell'immobile era la famiglia Molinari, titolare degli omonimi cantieri navali; per diversi anni nelle sue stanze ha vissuto Renato Molinari, per ben venti volte campione del mondo di motonautica.